Progetto e Servizio dell’Assessorato al Bilancio, Sezione Demanio e Patrimonio, Servizio Demanio Costiero e Portuale, affidato all’Associazione Rangers d’Italia Sezione Puglia.
L’attività coinvolge le seguenti risorse umane:

  • un coordinatore generale di progetto
  • uno specialista informatico per sito web e data base
  • un addetto stampa
  • un esperto giurista
  • un consulente fiscale
  • sei operatori call-center
  • due coordinatori di vigilanza
  • venti guardie volontarie
  • trenta attivisti

Le segnalazioni vengono inoltrate alle competenti Forze dell’Ordine, agli Organi di controllo ed ai tecnici dell’Assessorato Regionale al Demanio Costiero e Portuale.

Gli operatori inoltre sono anche disponibili per fornire informazione e chiarimenti ai cittadini sulle numerose normative di tutela ambientale.
I cittadini possono così essere coinvolti attivamente nella difesa del loro territorio.